logo-risarcimentok-600px
RisarcimentOK è un marchio ABA Studio Legale Associato

Attivi da oltre 5 anni, siamo uno dei primi operatori in Italia ad aver avviato la tutela dei diritti dei passeggeri aerei.

ABA Studio Legale Associato

Via San Damiano 2

20122 Milano

info@risarcimentok.it

Seguici su:

RisarcimentOK

Facciamo chiarezza: Coronavirus e diritto al rimborso del biglietto aereo!


In questi giorni di emergenza sono in molti a non poter partire o a decidere di non voler partire per timori legati all’epidemia da Coronavirus. Ma quando si ha diritto al rimborso del solo biglietto aereo da parte del vettore e quando no?

Cosa stabilisce l'ENAC


È l’Enac a fare chiarezza e a spiegare che hanno diritto ad un rimborso integrale del biglietto da parte del vettore:

a) coloro i cui voli siano stati cancellati per interruzione dei voli sulla tratta ovvero per ragioni di natura sanitaria (ad esempio i voli per la Cina);
b) coloro il cui volo non è stato cancellato ma non possono essere accolti a destinazione perché hanno soggiornato in Italia negli ultimi 14 giorni;
c) coloro che non sono in grado di lasciare la propria residenza in quanto sottoposti a quarantena nelle zone rosse.

In questi casi il rimborso va richiesto tramite call center / email al customer care / modulo di reclamo sul sito della compagnia aerea che ha emesso il biglietto.

E chi non rientra nelle categorie indicate da ENAC?


Non sono rimborsabili i biglietti di cui il passeggero abbia deciso di non usufruire per un volo regolarmente operato dal vettore, che non prevede restrizioni di ingresso all'arrivo. In questo caso, discendendo la decisione da scelta personale, non vi è un obbligo di rimborso. Se la tipologia di biglietto e di contratto lo prevede, il passeggero può posticipare il volo ad altra data.

In caso di copertura assicurativa acquistata contestualmente all'acquisto del volo, si può verificare nel contratto se vi siano margini per ottenere un rimborso del volo in ragione della attuale situazione. In questo ultimo caso, ovviamente, ogni posizione è a sé e deve essere fatta oggetto di singola valutazione.

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi